continua (next page) Index of UNOFFICIAL Circumvesuviana Home Page main index Gli elettrotreni sono a tre casse articolate, poggianti su quattro carrelli (rodiggio 2-B-B-2). L'architettura è quella tipica di una metropolitana leggera, per l'uso massiccio di pannellature plastiche, vetrature ampie, leghe leggere, nonché per le quattro coppie di porte automatiche (elettropneumatiche) a doppia anta, gli ampi spazi interni, arredamenti essenziali, ed in modo particolare per l'incarrozzamento a livello dei passeggeri (il piano del pavimento corrisponde al piano del marciapiede della stazione, ad un metro esatto dai binari, dunque non ci sono gradini o salti per accedere alla vettura).


Che cos'è il rodiggio?

Una breve nota su questo termine comprensibile solo agli addetti ai lavori: il rodiggio di una vettura è un codice che permette di far capire il numero e la disposizione degli assi.

Click here for index page La prima cifra corrisponde al numero di assi portanti non motorizzati della parte anteriore della vettura o motrice, la seconda cifra o lettera indica il numero di assi motori (se è una lettera vuol dire che dopo non segue nessun asse "portante ma non motore"), l'eventuale terza cifra il numero di assi portanti non motorizzati posteriori.

Il rodiggio 2-B-B-2 degli elettrotreni Circumvesuviana indica che ci sono due assi non motori in testa (se avete visto le foto in questo sito ne avrete notato il carrello assai appariscente), due carrelli con due assi motori l'uno (con tanto di vistosi freni a disco) attorno allo snodo dell'elettrotreno, e un carrello con assi non motori alla fine. La singola metà del treno ha dunque rodiggio 2-2-0 (cioè 2-B), e l'elettrotreno completo (40 metri attraverso lo snodo) è 2-B-B-2.

Notice the door system.

Click here for index page.

indietro (previous page) - home page - send e-mail - continua (next page)