main index Ray Tracing index Il Capobanda!!! Sono stato con un amico alla XXIX edizione della Fiera Mercato del Radioamatore organizzata dall'A.R.I. di Pescara.

MENO MALE che non avevamo portato molti soldi!!!

E così abbiamo preso poca roba: finali per 1200 e 2400 MHz (rispettivamente 60 e 70 watt), amplificatori e trasformatori in quantità (all'uscita è stata una fatica portare tutto in macchina), trasformatori a 48V, filtri, etc.

Per chi c'è stato: eravamo quei due matti a caccia di un dc-block per il quale abbiamo sentito le risposte più disparate ("li abbiamo finiti un attimo fa", "nessuno li cerca", "tutti li cercano", etc) fino alla più divertente: "perché non costruirselo da soli?".

A giudicare dalle richieste per trasmettitori 88-108 MHz, si direbbe che stia per cambiare qualche legge sulle stazioni radio.

C'era qualche analizzatore di spettro (ricondizionato) e una bella quantità di antenne e altri deliziosi ammennicoli, per i quali abbiamo dovuto contentarci di biglietti da visita (che appena mettiamo insieme un po' di soldi partirà una raffica di telefonate!). Valvole e valvoloni in grande quantità (splendido quello marcato "CCCP" di produzione ex-sovietica), e saldatori ad aria calda (per SMD).

La nota stonata era la presenza abbastanza massiccia di stand dedicati ai computer... non quelli dove si poteva comprare un notebook a 300-400 euro, ma quelli che vendevano le solite robette (CD e DVD vergini, pad per playstation, etc) e i soliti giocattolini (perfino bambole, oggettistica per la cucina, etc).

Il bar ci ha impunemente salassato: per due panini e una lattina di coca cola ci hanno spennato la bellezza di sette euro (che sommati ai due biglietti da cinque euro per l'ingresso, fanno una cifra considerevole!!)

Comunque, ne è valsa la pena di fare ottocento chilometri abbondanti (per lo più di curve nelle strade statali) in una sola giornata!

Qui sotto, uno dei pochissimi scatti della giornata, che rende poco l'idea perché inquadra meno di un quarto dell'area espositiva.


Uno scatto rubato tra gli stand

home page - send e-mail