main index Nota bene: se hai da segnalare correzioni, imprecisioni, etc, clicca direttamente qui!

Se invece ancora non hai letto tutte le pagine relative alla fotografia digitale, clicca qui!


La solita considerazione (ma quante altre volte dovrò scriverla?)

Queste pagine sulla fotografia digitale mi hanno fatto ricevere un numero spropositato di email del tipo: "che ne dici, meglio la Lumix, meglio la Sony, meglio la Canon, meglio la Samsung, meglio la Nikon, meglio la Contax, meglio la Konica-Minolta, meglio la Kodak, meglio la Hasselblad, meglio la Mamiya, meglio la Panasonic, meglio la Pentax, meglio la Leica, meglio questa, meglio quella, meglio il megapixel in più, in meno, meglio lo zoom di qui, lo zoom di là, meglio le batterie stilo...?"

Spesso e volentieri queste email contenevano indesiderati e fastidiosi allegati (centinaia di kilobytes di fotografie "di prova" e affini), ai danni del mio lento e costoso collegamento ad internet via modem.

Ora, a tutti ho almeno risposto così: hai già letto tutte le mie pagine relative alla fotografia digitale?
Un sacco di gente piove su una pagina a caso da un motore di ricerca, legge tre righe (qualora abbia veramente voglia di leggerle) e mi invia una mail per chiedere cose che avevo già scritto (magari in quella stessa pagina), o peggio mi presenta una fastidiosissima lista di fotocamere X,Y,Z,K e mi chiede quale sarebbe la migliore.

A tutti ho risposto così: se è la tua prima fotocamera digitale, ti suggerirei di scegliere qualcosa di super-economicissimo su cui imparare e smanettare, e poi di passare ad una ultrazoom con "tanti megapixel".

Ci vorrebbe un altro intero sito per ironizzare su quelli che 2 o 3 giorni prima di partire per le vacanze chiedono urgentemente consiglio per comprare una fotocamera digitale da portarsi in villeggiatura. Come se per imparare bastasse smanettare una mezz'ora... Ci vogliono mesi prima di coprire in condizioni reali i casi più frequenti: poca luce, troppa luce, distorsione, poco contrasto, troppe ombre, tempi lunghi, sovraesposizione, soggetti mossi, modo "macro", occhi rossi, foto storte, uso del flash, messa a fuoco, scarso zoom, "rumore", mosso dovuto al troppo zoom... imparare ad arrangiarsi in tutti questi casi (che sono secondo me i più frequenti, e non li ho neppure citati tutti) è qualcosa che non si fa "in mezz'ora" o "nel tempo libero" o "leggendosi il manuale", ma si acquisisce sul campo! Che grulli quelli che pensano che basti comprare una Ferrari per diventare più bravi di Schumacher...
A proposito: cercate di non fare la brutta fine di quel mio amico che va in vacanza con una Secure Digital di 32 megabyte (quella in dotazione alla fotocamera) e pretende di camparci per tutte le vacanze (fotografando peraltro soggetti imbecillissimi): ha "scoperto" il trucco di abbassare la risoluzione, "così c'entrano più foto!", e quindi castra una "sei megapixel" a "quattro"... e prima di ogni vacanza dimentica sistematicamente di comprare una Secure Digital più capiente!

Non immaginate quanta gente, dopo avermi torturato per settimane per avere un consiglio su questa, quella o quell'altra fotocamera (peraltro facendomi domande su cui avevo già da mesi risposto dettagliatamente in queste stesse pagine), dopo le prime 50-100 foto scattate si rendono conto che non hanno nessuna voglia di modificare-ritagliare-manipolare-archiviare-stampare foto JPEG di quelle dimensioni e pertanto magicamente lasciano perdere la fotografia...

No, non intendo assumermi la responsabilità di dirti "questa è la fotocamera che fa per te". Ho le mie preferenze, e le ho espresse su questo sito con un interminabile valanga di parole (copia-e-incolla dalle email di risposta che ho dato in questi anni), e comunque io non sono certo la fonte unica ed ultima della soluzione al tuo dilemma.

Lo ripeto, per ricordarlo a tutti: quello che so l'ho già scritto su questo sito; ho già una fotocamera digitale la FZ20 e ne sono più che contento, per cui non sto più indagando selvaggiamente sulle "ultime uscite" (a cominciare dalla FZ30 e FZ50).

Tutto questo per non parlare della gente che si lamenta di questo o quel difetto di tale o talaltra fotocamera (che spesso non è un "difetto" ma è il comportamento normale della fotocamera: se usi tempi da 1/30 per fotografare gente che balla la tarantella, sta' sicuro che ti verranno mossi!... E poi le fotocamere digitali, anche se hanno un loro "computer di bordo", per quanto "automatiche" non leggono certo nella testa del fotografo per sapere cosa sogna e cosa desidera) e comunque nel 90% dei casi si poteva risolvere tutto leggendo quel benedetto manuale...! (Come? non ce l'avete? neppure in inglese? scusate, ma non ve ne siete assicurati prima di comprarla?)

Da parte mia, dopo accurata indagine (ben documentata sul mio sito nelle pagine sopra indicate) ho scelto la Lumix FZ20 e a distanza di un anno sono ancora convintissimo che vale tutti i singoli centesimi che ci ho speso (e ho spiegato anche i motivi per cui non passerò alla FZ30 - e solo per un guasto irrimediabile della FZ20 sono passato alla FZ50). Tutto il resto che ho da dire, l'ho già detto qui sul sito (che vado continuamente ad aggiornare ogni volta che rispondo a qualcuno che mi scrive un'email), per cui, vi prego, non fatemi domande a cui ho già più volte risposto in queste pagine, a cominciare da quella fastidiosissima domanda: "sono indeciso tra X,Y,Z: cosa mi consigli?"

Detto questo, potete finalmente cliccare qui per inviarmi un'email (sperando di aver dissuaso soltanto i soliti gonzi con le solite domandine che mettono alla prova pazienza e nervi).

In questo periodo estivo, tra i miei filtri anti-spam, c'è quello che blocca le email superiori a dieci kilobytes e le cancella senza prelevare se superano i cento kilobytes. Molti gonzi che mi hanno inviato foto "di prova" hanno perso tempo, ed inutilmente aspetteranno una risposta...

Google
 
Web www.alfonsomartone.itb.it


Oh, questa sotto non ha niente di particolare... se non fosse che è stata scattata da treno in corsa a 80 km/h. Chi indovina con buona esattezza esposizione, apertura, zoom e tipo di focus, ha già una buona conoscenza delle fotocamere digitali...!

Paesino di montagna; scattata da treno in corsa

home page