continua (next page) main index

San Lorenzo Maggiore (Naples), XIII century. Absolutely great. Oh, pardon: not "great", but majestic. Maybe one can accept catholic faith only for this. The original shot is 1152×864 resolution; e-mail me to get it for your desktop: such things show the faith of catholic people of seven centuries ago (a faith that still has something to say about beautifulness), and show what did they mean for "eternity", and it's too great to not to have again a look at it! Even if I see now only the picture, I am still touched and happy for it.
Have a look also here.
San Lorenzo Maggiore, a Napoli. Forse non ho mai visto una chiesa più bella di questa.

Ciò che mi colpisce di più è il senso di grandiosità. A Napoli ci sono una marea di altri edifici e monumenti che ti fanno dire "grande"... qui invece di "grande", dici "grandioso".

I cristiani che nel Duecento e nel Trecento hanno costruito, con i poveri mezzucci a loro disposizione, chiese come questa, dovevano avere un sensus fidei a noi assolutamente inimmaginabile.

La geometria di una simile chiesa (e, perché no, anche di quest'altra e di quel che resta di quest'altra) forse parla molto più delle classiche "prediche" di cui vengono bombardati i cristiani di oggi. E parla una lingua universale, comprensibile a noi che viviamo a sette secoli abbondanti di distanza, indicandoci quell'altare al centro con tutta l'intensità di ciò che c'è intorno. Per far nascere e crescere la fede occorreva guardare.

Mettendosi all'entrata, dal punto in cui clandestinamente ho scattato la foto, guardando lentamente prima in avanti verso l'altare e poi alzando lo sguardo verso l'alto, si vede come la chiesa sembri allargarsi verso il cielo.

Si perde il senso del tempo, si rimane lì stupiti. Si può voler essere "turisti", alla "mordi e fuggi", e ripassare quante più cose possibili nel minor tempo possibile... o ci si può invece fermarsi lì a guardare (ammirare, contemplare) ciò che vedete nella foto qui sotto, e perdere un po' il senso del tempo, perché una cosa grandiosa come questa è stata messa su proprio per farti pregustare l'eternità.


San Lorenzo Maggiore, a Napoli

home page - send e-mail - continua (next page)