main index Attenzione: le mie pagine dedicate alla fotografia digitale sono qui!

E qualche altra considerazione sui "danni da forum" è presente in quest'altra pagina.


Qui sotto raccolgo alcuni testi con frecciatine velenose e sarcastiche sparate in certi forum di fotografia dove pare che le uniche fotocamere degne di questo nome siano le Canon e le Nikon, gente che pensa che tutto il resto del mondo della fotografia sia pura spazzatura...


Uh, ho chiesto informazioni sulla Sony DSC H1 ma nessuno ne sa nulla, dicono che non è ancora uscita... beh, neppure la Canon Powershot S2 IS è uscita, ma tutti sanno già tutto... com'è possibile che in quel tal newsgroup si parli e straparli sempre e solo di Nikon e Canon?

Vabbè, ma quella S2 IS è una Canon, e infatti subito l'hanno definita "sbalorditiva" - in realtà di sbalorditivo c'è solo il ritardo con cui la Canon l'ha presentata sul mercato, ma tant'è, è Canon, è una sacra intoccabile Canon, la quale permette solo alle Nikon di criticarla, ma solo perché le Nikon fanno più schifo delle Canon (almeno stando ai canonisti più agguerriti, e comunque hanno ragione), e poi le Nikon hanno la "maledizione Nital", che permette ai canonisti di deridere senza interruzione i nikonisti, che però non ci mettono troppo tempo a vendicarsi con altri insulti e imprecazioni, e comunque sia i nikonisti che i canonisti considerano tutto il resto delle fotocamere dell'universo meno della spazzatura, nel sacro olimpo ci sono solo Canon e Nikon, anche se queste ultime fanno schifo non meno delle Canon... ;-)

Comunque questa (la battuta, non la fotocamera) è proprio bella: c'è gente che legge un depliant della casa produttrice e pretende di sapere già tutto, e pontifica notte e giorno nel newsgroup, e pontifica ancor di più se non la comprerà mai, e di più ancora qualora ciò servisse a denigrare l'altro lato del sacro olimpo; se poi il depliant comincia con "Canon" o "Nikon" subito piovono frotte di elogi più o meno sperticati, e poi fanno finta di non sapere che la tal fotocamera uscirà sul mercato italiano magari solo diversi mesi dopo e quindi loro nel frattempo dovranno tutti arrangiarsi con la fotocamerina di Barbie, ma tant'è, loro le fotocamere le commentano, mica le comprano... e comunque, se pure le comprano, mica le usano, non vorrai mica che un microgranulo di micropolvere si avvicini a meno di cento miglia dal sacro obbiettivo che - udite, udite! - "apre" quel magico finestrone che è F/5,6...

Ma no, no, proprio no, tu e i tuoi amici siete una banda di sfigati, siete indegni di nominare il sacro nome del sacro olimpo... ma come, una Sony? E i nikonisti doc ti diranno che la Sony è buona solo a fare le pleistéscio, mica le fotocamere, e i canonisti doc ti diranno che la Sony è buona solo a fare i uólchmen, mica le fotocamere, e concorderanno entrambi (caso unico) nel dirti che la Sony è indegna di produrre fotocamere, e che tu e i tuoi amici siete dei grulli che avete arricchito inutilmente la Sony, e che dovreste vergognarvi ogni volta che premete quel vergognoso bottoncino dell'otturatore, e dovreste nascondervi sotto un buon metro di terra se osate pure scegliere apertura e tempi, e no, no, e poi ancora no, siete davvero indegni, le vostre indegne bocche non osino neppure nominare il sacro olimpo delle sacre fotocamere (ognuno dei due sacri contendenti dirà che il sacro olimpo è roba sua esclusiva, ma questo è un fatto ordinario, un fatto normale).

Certo, capirete, sarà l'effetto Ratzinger: c'è un Papa in piazza San Pietro e attorno a lui centomila persone tutte con almeno un braccio alzato che brandisce almeno una fotocamera, per un totale di trecentoquarantasettemila obiettivi assetati di scatti, fra cellularini, compattine, leggerine, cicciottine, piattine, reflexine, eccetera, e tutti quanti a flashare chi il Papa, chi il colonnato, chi il cupolone, e poi a meravigliarsi che non ne viene fuori nulla perché per flashare il cupolone ci vorrebbe uno con una guida da novecento e rotti (s'accontentassero del Papa, come guida), e le loro minicompattine prese coi punti del Dixan (o con quarantotto "comode" costosissime rate) non riuscirebbero a illuminarlo neppure se flashassero tutte contemporaneamente...

E se in TV non vedi nessuna sacra reflex degna del sacro olimpo è solo perché pesano un accidente d'un accidente doppio elevato al quadrato, che dopo dieci RAW scattate così col braccio teso, coi muscoli tesi e i nervi tesi e tutto teso, gli amici lo deridono dicendo "sembri un incrocio tra un culturista e un anoressico, oppure un mostro Haniwa", e hai raccolto più spazzatura che l'intera vita di una interpolatissima microtascabilina e dunque in TV vedi solo le ignobili plebee compattine...

Ma no, no, entra anche tu nel sacro olimpo, comprati al più presto una delle due sacre marche, metti un'ipoteca sulla casa dei tuoi per comprarti un corredo decentemente vantabile, così nessuno ti deriderà, nessuno ti dirà che sei uno degli "effetto Ratzinger"...


Ho visto su questo sito che le foto della FZ20 vengono meglio di quelle di una Canon EOS 300D con una costosa ottica Sigma... sbaglio?

Guarda, quella è esattamente l'opinione del tizio che dopo aver avuto la sgradita sorpresa dalla sua 300D ha messo su quel sito (compresa la foto della cascata "per dimostrare che con la 300D ci so fare", alla faccia di chi dice che "ha solo fotografato male con la 300D"), a beneficio di tutti quelli per i quali basta il marchio "Canon" (o, se della fazione opposta, "Nikon") per garantire magicamente foto assolutamente perfette anche al più dilettante tra i dilettanti... ;-)

Chiaramente il significato di quel confronto è: "perché mai dovrei comprare una Canon EOS 300D (che costa molto piú di una Panasonic Lumix FZ20) che rende bene solo comprando un corredo di ottiche che costa almeno il triplo della macchina?" (parentesi: leggiti anche questa pagina)

La FZ20, poi!! Vergogna!! Ha quella torbida scritta "Panasonic" lì vicino! Già in giro c'è gente che non vuol credere che un obiettivo Sigma possa essere inferiore ad un gruppo ottico Leica... Figurarsi con quella scritta "Panasonic"!!! Una plebea Panasonic che monta un'ottica Leica (F2.8 su tutto l'arco dei 12× di zoom) che pretende di fare foto migliori di una 300D...? Orrore, scandalo e sdegno! E poi ci riesce pure, e come ci riesce!!! Triplo orrore, triplo scandalo e triplo sdegno!

Uno si porta un quintale di corredo nello zaino, e viene lì il pischello con la FZ20 e tira fuori foto meglio delle sue!!

Eh, sì, quel sito rischiava di far fallire la Canon (scherzo!). Per questo sono stati costretti a tirar fuori la Canon 350D: la 300D era ormai ampiamente surclassata dalla FZ20... ;-) (non scherzo!)

Non dare ascolto a quelli che dicono che non ha saputo esporre o mettere a fuoco o leggere il manuale di istruzioni: il tizio non è un dilettante come me! Sono sicuramente dei "canonisti", tifosi della Canon, per i quali se una Canon tira fuori una pessima foto, allora o è stata fatta con una Canon economica non reflex, oppure il tizio è un ignorante in malafede!


Centro direzionale di Napoli, una delle vedute

e-mail - continua (next page)