continua (next page) Index of UNOFFICIAL Circumvesuviana Home Page main index

This is a return ticket of 1982 from Napoli to Pompei Villa dei misteri, when Circumvesuviana was a private railway named Strade Ferrate Secondarie Meridionali...
Fino all'inizio degli anni Ottanta la Circumvesuviana emetteva biglietti in cartoncino come questo qui sotto, con la stazione di destinazione prestampata. Il biglietto è di discrete dimensioni (misura 70×165mm) ed usa inchiostro di colore rosso; è stampato da un lato soltanto (l'altro lato è bianco).

Al momento della vendita in biglietteria veniva timbrato con una stampigliatrice meccanica con inchiostro blu. Ogni biglietteria aveva un raccoglitore con biglietti per tutte le stazioni più gettonate; non ricordo di aver mai visto un biglietto aggiornato a mano dalla biglietteria per aver chiesto una stazione per cui non avevano prestampati.

Classe 2: erano i tempi in cui esistevano ancora prima classe e seconda classe...!

Tariffa 10: è la tariffa per "andata e ritorno", come indicato sul biglietto.

Destinazione 00: le stampigliatrici grige erano evidentemente residui di un vecchio sistema di bigliettazione che prevedeva la stampa anche della stazione di destinazione. Questo "nuovo" biglietto (modello COT/001) aveva i campi in basso compatibili con i modelli precedenti. Da notare che in alto, sulla destinazione prestampata ("V. dei Misteri") è aggiunto in carattere più piccolo il codice stazione (49), codice tuttora in vigore.

Prezzo: 1.200 lire! Il percorso da Napoli a Pompei Villa dei misteri è della terza fascia (da 21 a 30 km); non so se allora erano in vigore le stesse fasce chilometriche, ma certo oggi il biglietto di andata e ritorno costa 4,40euro, cioè SETTE VOLTE TANTO: in ventun anni il prezzo è salito del seicentonove per cento! (c'è come unico vantaggio in più che il prezzo attuale è la tariffa "Unico" che permette di utilizzare anche autobus e metropolitana di Napoli).

Numero progressivo: 9378 (devo supporre dall'inizio dell'anno per quello specifico sportello).

Data, anno, ora: nove aprile 1982, ore dieci - l'orario indicato è sempre di almeno un'ora e mezza prima della partenza, per evitare che un biglietto acquistato venga riutilizzato più tardi in caso di mancato controllo. Questa prassi è durata fino a tempi abbastanza recenti, cioè fino a quando non sono state introdotte le obliteratrici dei varchi d'accesso.

La Circumvesuviana si chiamava "Strade Ferrate Secondarie Meridionali ed era una società per azioni. Negli anni successivi verrà rilevata dallo Stato e sarà "gestione governativa".


Clamoroso: un biglietto Circumvesuviana del 1982

indietro (previous page) - home page - send e-mail - continua (next page)