continua (next page) Chiappariello e... main index

Below, a new tram line in Rome.
Qui sotto, un tram di nuova generazione a Roma; si tratta della "linea 8" (tratto Casaletto-Argentina), noto purtroppo per il famoso incidente del 1' marzo 2001 con una trentina di feriti, in cui una vettura, a seguito di un malore del conducente (che non fece in tempo a frenare), fece un volo di parecchi metri.

È curioso che solo di questo periodo, di un ecologismo abbastanza insistentemente di moda, ci si sia preoccupati di ripensare ai tram. Mi dicono che negli anni Sessanta in tutto il mondo esisteva una sola azienda per la costruzione di tram.


A proposito di "nuova generazione", una lettrice ci scrive che...

Ma hai idea del rumore provocato dal movimento del tram in questione?! Considerato l'inquinamento acustico, direi che di tutto si può parlare, tranne che di "nuova generazione".

Magari era il caso di usare meglio i soldi pubblici, adottando soluzioni leggermente meno eleganti all'occhio, ma... silenziose! (cosa che del resto avviene già nel resto d'Europa, sia per tram che per filobus).

Perciò, nel suo sito, faccia presente che chi come me abita nei pressi di via Arenula deve sorbirsi lo stridere sulle rotaie tutto il giorno, ininterrottamente, con una frequenza di 3-4 minuti dalle 5:30 alle 24 e, ancor peggio, dalle 5:10 alle 3 del mattino successivo nel caso del venerdì e del sabato: ogni giorno abbiamo dalle due alle cinque ore di pace, non di più!

Infine, nella zona di via Arenula spesso i tram circolano pressoché vuoti...!


Tram romano di recente costruzione

home page - send e-mail - continua (next page)