continua (next page) Chiappariello e... main index

Below, an E656 "Caimano".
Qui sotto, il classico locomotore E656 "Caimano", abbondantemente utilizzato in sud Italia. Le FS, al 2005, contavano su un parco locomotori di 3375 unità.

Clicca qui per Peppigno Adventures Piccolo aneddoto.

Qui sotto si vede chiaramente un treno in arrivo da Napoli (lato nord) alla stazione di Torre Annunziata centrale.

È capitato diverse volte, negli scorsi anni (non so se attualmente sia ancora così) che il personale di terra di quella stazione, nell'utilizzare gli altoparlanti per le comunicazioni di servizio, affianchi al classico gergo ferroviario ("la quinta, la quinta, si ricovera lato Napoli!", ovvero: il treno sul quinto binario va spostato su un binario di servizio utilizzando gli scambi lato nord, cioè lato Napoli) frasi al limite del dialetto: "Pèppeee!", "Buò!!" (buona), etc.

Qualche volta è capitato anche negli annunci: "È in partenz(a) dal seconto pinario tren(o) tiretto da Napoli per Cosenza. Prime fermate: Pompei, Nocera Inferiooore, Salerrrno, Pont(e)cagnano, Pattipaglia, Capacc(io), Acropoli, Fallo, Ascè(a), Pisciott(a), Cèntola, Policastro, Sapri. A Pattipaglia bùssss per Contursi, Potenza, Balvano e Lagonegro. Vettùr(e) di prima class(e) (i)n testa. ...Per il dirigggent(e) esterno il segnale è a via libbbera!"

(le "P" erano in origine delle "B", alcune "V" sono diventate delle "F", diverse "G" si sono trasformate in "C", e pure le "D" sono diventate "T"; per non parlare poi delle vocali scomparse...!).


E656 Caimano

home page - send e-mail - continua (next page)