Index of UNOFFICIAL Circumvesuviana Home Page continua (next page) main index Il sistema di frenatura misto è su misura per il tipo di servizio offerto, che richiede numerose (ed intense) frenate in tempi ristretti.

In frenata i motori vengono usati come generatori, cioè come freni, e la potenza che generano in frenata viene dissipata in un gruppo di resistenze (lo so, lo so che non è efficiente, ma costa meno che la realizzazione e manutenzione di un sistema per cederla alla linea): la frenatura elettrodinamica è utile dalla velocità massima di esercizio fino ai 10 km/h, al di sotto della quale interviene il classico sistema di frenatura pneumatica Westinghouse.

La frenatura elettrodinamica è dunque più efficiente di quella prevista da altri "mammoni" come ad esempio la E444 "Tartaruga", su cui può intervenire solo a velocità superiori agli 85 km/h.

Il macchinista ha a disposizione sette gradi di intensità della frenatura elettrodinamica. Per frenare, la leva (alla mano destra) va girata in senso antiorario; il tempo per sfrenare completamente è dell'ordine di tre o quattro secondi. Nel caso di frenatura di emergenza agiscono contemporaneamente entrambi i sistemi. Qui sotto, primo piano dell'aggancio della manopola (a termine corsa viene staccata e portata via, per tenere il treno frenato e impedirne la manovra non autorizzata).

The trains have electrodynamic and Westinghouse braking systems.

Click here for index page.

indietro (previous page) - home page - send e-mail - continua (next page)