continua (next page) La MegaDitta Index of UNOFFICIAL Circumvesuviana Home Page Linux pages main index Linux pages: le pagine su Linux sono queste.

La pagina di download dei miei freeware è questa.

La pagina con le riviste è questa.

Il resto del materiale, non listato qui sotto, si trova in questa pagina.

Documentazione molto potente:

Using Turbo C compiler for generation of ELKS executables. Great: one can actually use the Borland's Turbo C 2.01 (that now it's freeware) to compile C programs for the ELKS - Embeddable Linux Kernel Subset! In this article I explain how to do, and let you download my example sources and libraries. Only in English.

Some English-humour notes about releasing software under GPL license... Beware! GPL-cops are chasing you (the culprit) because you "stole" a few lines of code and (after three days) you still didn't publish them!

Why ELKS? I think that ELKS is great. Especially when one of my friends gave me a single-board 80c186-based computer. Have a look at this page to know why I'm an ELKS fan!

Linux and assembly optimization. Stunning article on how I used assembly recursive functions in Linux, getting a recursion call in NINE clock cycles - that is, over 83 million function calls per second on my P3/750 notebook. Only in English.

The era of computer resource wasting. Some considerations about operating systems that I was compelled to buy but I never used. Also, about extreme resource wasting for simple "computer operations" like writing a letter or browsing some information pages. Only in English.

QT Designer. Great article about QT programming and TrollTech's QT Designer! Grande articolo sulla programmazione col QT e col QT Designer della TrollTech!

Meglio PostgreSQL che Oracle (un confronto sul Pro* C). Un programmino in C con embedding di comandi SQL, commentato dalla prima all'ultima riga.

Meglio un Linux server che Windows 2003 Server! Ossia: i motivi per cui in qualsiasi ambiente di lavoro è meglio usare un prodotto alternativo (più economico, più affidabile, più serio) anziché seguire la massa e assumersene tutta la responsabilità...

MAI fidarsi dei formati proprietari!. Cioè: in un file DOC di Word ci sono molte più informazioni di quante noi non ne vediamo a video (e non è affatto detto che ci faccia piacere!). Roba da far venire i capelli bianchi...

Alcune considerazioni sui tablet-PC. Ho deciso: basta con i notebook, mi compro un tablet-PC... resta solo da capire "quale"!

I miracoli che può fare Linux su un notebook (English version). Ossia, da quando ci ho messo le mani io, si vedono scintille! Super networking, infrared Internet, packet-radio, etc!

Il software utilizzato per creare questo sito. Ovvero, un'idea che definire geniale è dir poco. E non c'è neppure bisogno di particolarissime conoscenze di HTML...!

Il livello MAC della rete PNet. Ossia, la rete PNet (1991-2014) diventa argomento di esame all'Università degli Studi di Salerno.

Il linguaggio di POVray. Persistence of Vision è il più colossale ray tracer che io abbia mai visto. Davvero. Tentai perfino di insegnarlo agli amici - ed in queste pagine riporto il piccolo "corso" che feci all'epoca.

You can download some of my freeware here. The other stuff is a collection of articles about software and hardware that I wrote in the last years.
Come usare il programma WEBlink. Ovvero, realizzare una rete locale tra due PC/XT in ambiente DOS usando un programmino shareware scritto nella notte dei tempi. Davvero simpatico.

Hardware, software ed altro:

Il Sinclair QL prestatomi da Enzo nel 1985. Ossia: cosa mi resta di quel magico "professional computer" prestatomi diciassette anni fa e tuttora non ancora restituito al legittimo proprietario...!

Il CP/M-86 v1.0 del 1982 vive ancora!. Ho scritto questo articoletto su un sistema operativo che potrebbe esser morto, ed invece ispira ancora tanta tenerezza e nostalgia ad alcuni fanatici come questo tedescone...!

PiLAR, the microprocessor. An incomplete but nice draft about a stack-based microprocessor. This idea goes back to twenty years ago, but never got someone realizing anything at least similar to it... :-)

Impressioni dopo il CeBIT 1998. Ho fatto carriera: non solo SAMUTIC e SMAU, ma anche CeBIT (e per poco pure COMDEX...!). In questa pagina riporto una ricca antologia di impressioni, hardware, software, persone, aziende, tecnologie, che nel 1998 erano all'avanguardia. Wow!

"E poi dicono che io parlo bene di Linux...". Una breve lista di motivi per cui mi trovo a ripetere la sopracitata frase. Elicotteri

Frattaglie hardware. Materiale vario a proposito di discussioni sull'hardware dei PC e sulla microelettronica, fermo restando che io non sono esperto né dell'uno né dell'altra...

Lo Z80A vive ancora!. Il leggendario microprocessore a otto bit dell'italiano Federico Faggin ha una discendenza tuttora stabile: un mostriciattolo da 50 MHz ferocemente compatibile col suo nonnetto di un quarto di secolo fa...

Vedi anche la storia di Faggin, inventore dello Z80.

Hanno rilasciato in GNU/GPL i sorgenti del GEM!. Incredibile: dopo appena quattordici anni, un sogno si realizza. Provare per credere... (già, ma che c'entra il cavallo?)

Linux advocacy - cioè: cos'è meglio dire per... Raccolta di articoli vari: ragionamenti su Linux (non da tifoso ma da esperto commerciale che vuole seriamente risparmiare sull'acquisto e uso di hardware e software), sulla fotocamera digitale Kodak (di cui parlo anche qui e soprattutto qui e qui), etc.

Progetti in fase di realizzazione. Ovvero: su cosa sto lavorando in questi ultimi tempi. Oppure: una sorta di manifesto delle buone intenzioni, che rischiano di fare comunque questa fine.

La mia epopea informatica. Ossia: quanti e quali computer ho avuto e ho tuttora (e quando ne sono venuto in possesso). Si comincia nel lontano 1984, con 48k RAM e 3,5 MHz...!


Google
 
Web www.alfonsomartone.itb.it

Materiale poco serio:

Lagnanze a proposito degli interrupt-request. Cioè, perché mai uno deve battagliare per tirar fuori un IRQ utilizzabile non appena ti prestano una scheda nuova...

Lagnanze e rimembranze programmatorie. Ovvero, la marea di codice finito nell'oblio a causa di pessimi supporti di salvataggio e backup. Ed un vago (eziandio recente) accenno alla MegaDitta, scritto prima di ritrovare la leggendaria documentazione sopra citata.

"Anche mio figlio, ma non perché è mio figlio.... Ossia, come mai un bietolino nemico giurato dell'acqua e sapone, può talvolta riuscire a surclassare un genio superiore della programmazione quale il sottoscritto. Pagina scritta col sangue agli occhi dalla rabbia: leggere con delicatezza. O meglio, limitarsi a guardare la tranquillizzante foto...!



Musica suggerita durante la visione di queste pagine: Wolfgang Amadeus Mozart, Messa dell'Incoronazione, in particolare il Credo.

Click here for index page.

send e-mail - continua (next page)