continua (next page) main index

Another nice shot from mt. Faito.
Questa è la grotta san Catello sul monte Faìto. Ci si arriva per una strada un po' impervia, davvero impossibile per chi non ha abbastanza fegato o soffra di vertigini. A chi volesse avventurarsi, suggerisco molto caldamente di NON fidarsi del fil di ferro che passa per qualche metro nel tratto più critico, poiché non è buono neppure per stenderci un fazzoletto lavato (e dire che vorrebbe imitare i tiranti in acciaio sulle montagne più famose).

Nella grotta, in cui si racconta si rifugiassero eremiti da parecchi secoli, è presente una statuetta di san Catello, vescovo e patrono di Castellammare di Stabia.


Grotta San Catello sul monte Faito

home page - send e-mail - continua (next page)